Spesso si vive nella convinzione che il porto sicuro si trovi a distanze sconfinate, raramente raggiungibili se non dopo lunghi viaggi su mari perennemente in burrasca.

Il ciclo di Bookcoaching sulle Dieci Chiavi della Felicità ti dimostrerà che
il
Viaggio verso un porto sicuro non è impresa così ardua!

Ti aiuterà a indagare vari aspetti del tuo modo di vivere, di pensare, agire e sentire, che ora ritieni fuori dal tuo controllo.
Acquisirai una consapevolezza tale che ti offrirà tutti gli strumenti per poter scegliere come vivere, pensare, agire, sentire, trovando le risorse dentro di te.

Il viaggio partirà da te e una volta al mese si andrà in avanscoperta di un nuovo porto tutto da esplorare, per poi riprendere la navigazione il mese successivo alla volta di un altro porto che ti riserverà ulteriori scoperte.

Le tappe del viaggio saranno Dieci, ognuno di esse corrisponderà alle Dieci Chiavi della Felicità, individuate da Action for Happines:

Giving (Dare). Fare qualcosa per gli altri
Relating (Relazionarsi). Creare una rete con le persone
Exercising (Esercitarsi). Prendersi cura del proprio corpo
Appreciating (Apprezzare). Apprezzare il mondo in cui si vive
Trying out (Provare). Imparare sempre cose nuove

Direction (Obiettivo). Avere obiettivi da raggiungere
Resilience (Resilienza). Riuscire a fronteggiare le avversità
Emotion (Emozione). Avere un atteggiamento positivo
Acceptance (Accettarsi). Accettarsi per come si è
Meaning (Dare senso). Essere parte di qualcosa di più grande

Alla fine del viaggio raggiungerai il tuo GREAT DREAM, il tuo GRANDE SOGNO:
approdare nel tuo porto sicuro, te stesso!

Ognuno di noi può e deve cercare il proprio porto sicuro nella propria persona, intraprendendo sì un viaggio intimo non sempre comodo ma, se ben equipaggiato, potrebbe essere meno gravoso e soprattutto l’occasione per scoprire incredibili tesori nascosti dentro di sé.

Questo è ciò che conquisterai con il Ciclo di Bookcoaching Viaggio verso un porto sicuro!

In che modo potrai farlo? Indagando le Dieci Chiavi della Felicità, con degli esercizi che ti proporrò e, solo se lo vorrai, leggendo storie di narrativa che ti consiglierò di volta in volta e che a mio avviso sono utili per rinforzare le tue riflessioni. Proprio in stile Bookcoaching, che se non sai di cosa si tratta ti consiglio di leggerne qui.

Ti racconto ora come si svilupperà
il Ciclo di Bookcoaching sulle Dieci Chiavi della Felicità
Viaggio verso il tuo porto sicuro

L’intero Ciclo di Bookcoaching avrà inizio a Settembre 2020 e terminerà a Luglio 2021.

Ma non spaventarti, il viaggio sarà più sorprendente che lungo e faticoso!

Fidati di me ed entriamo nel dettaglio:

  • innanzitutto, all’iscrizione riceverai per e-mail 1 PDF e 1 video, introduttivi ed esplicativi del Ciclo

  • ogni mese sarà dedicato a una singola Chiave della Felicità

  • da settembre fino a giugno, ogni 7 del mese ti invierò per e-mail del materiale su cui lavorare autonomamente, consistente in:

    • 1 PDF con l’approfondimento teorico della Chiave del mese e degli esercizi relativi

    • 1 VIDEO in cui io ti parlerò di alcune letture di narrativa che secondo me possono essere utili per riflettere sul tema, che possono offrirti punti di vista che non avevi ancora considerato

  • potrai partecipare al Gruppo Facebook chiuso e dedicato al Ciclo di Bookcoaching Viaggio verso un porto sicuro, da me moderato, in cui ci si potrà confrontare quotidianamente sulle riflessioni emerse dagli esercizi o dalle letture, consigliate ma non obbligatorie! Si potranno chiedere delucidazioni sul Ciclo, chiedere e offrire consigli: un luogo privato di confronti e scambi!

  • il mese successivo all’invio del materiale, ci si incontrerà in gruppo in video conferenza per 1 ora di sabato pomeriggio dalle ore 15-16 (seguono date) e ci si potrà confrontare a voce.
    Sarà come incontrarsi una volta al mese al bar e raccontarsi, guardandosi negli occhi, cosa è accaduto nella nostra vita nel frattempo!

 

Ricapitolando, partecipando all’intero Ciclo di Bookcoaching Viaggio verso un porto sicuro otterrai:

11 PDF: 1 di introduzione e 10 relativi a ognuna delle Dieci Chiavi della Felicità

11 VIDEO: 1 di introduzione e 10 dedicati a letture di narrativa ispirate alle Dieci Chiavi della Felicità

accesso al Gruppo Facebook chiuso dedicato al Ciclo di Bookcoaching

10 incontri di gruppo in videoconferenza 1 volta al mese

 


 

L’intero Ciclo di Bookcoaching sulle
Dieci Chiavi
della Felicità costa solo 250 €:
   se ti iscrivi entro il 30 luglio 2020, lo riceverai a 200 €
se ti iscrivi entro il 20 agosto 2020, lo riceverai a 220 €

Per gli iscritti alla newsletter ulteriore BONUS:
1 ora di coaching individuale con me
in qualsiasi momento del ciclo



Ti offro anche l’opportunità di poter acquistare anche solo
Cinque Chiavi della Felicità a scelta a 135
:
se ti iscrivi entro il 30 luglio 2020, lo riceverai a 115 €
se ti iscrivi entro il 20 agosto 2020, lo riceverai a 125

 

Cosa otterrai se acquisti
Cinque Chiavi della Felicità a scelta?

6 PDF: 1 di introduzione e 5 relativi alle Cinque Chiavi della Felicità scelte

6 VIDEO: 1 di introduzione e 5 dedicati a letture di narrativa ispirate alle Cinque Chiavi della Felicità scelte

accesso al Gruppo Facebook chiuso dedicato al Ciclo di Bookcoaching

5 incontri di gruppo in videoconferenza relativi alle Cinque Chiavi della Felicità scelte

Per gli iscritti alla newsletter ulteriore BONUS:
1 ora di coaching individuale con me in qualsiasi momento del ciclo

 



Ancora, se vuoi puoi acquistare anche solo
una Chiave della Felicitàa scelta al costo di 30

Cosa otterrai se acquisti una sola Chiave della Felicità a scelta?

2 PDF: 1 di introduzione e 1 relativo alla Chiave della Felicità scelta

2 VIDEO: 1 di introduzione e 1 dedicato a letture di narrativa ispirate alla Chiave della Felicità scelta

accesso al Gruppo Facebook chiuso dedicato al Ciclo di Bookcoaching

1 incontro di gruppo in videoconferenza relativo alla Chiave della Felicità scelta

 

Date degli incontri in videoconferenza:

1   Giving (Dare): 10 ottobre 2020 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 settembre)
2   Relating (Relazionarsi): 7 novembre 2020 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 ottobre)
3   Exercising (Esercitarsi): 5 dicembre 2020 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 novembre)
4   Appreciating (Apprezzare): 9 gennaio 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 dicembre)
5   Trying out (Provare): 6 febbraio 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 gennaio)
6   Direction (Obiettivo): 6 marzo 2021 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 febbraio)
7   Resilience (Resilienza): 10 aprile 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 marzo)
8   Emotion (Emozione): 8 maggio 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 aprile)
9   Acceptance (Accettarsi): 5 giugno 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 maggio)
10 Meaning (Dare senso): 3 luglio 2021 ore 15-16 (sul materiale ricevuto il 7 giugno)

Hai dei dubbi?
Prova a leggere le domande e risposte qui di seguito:
se hai ulteriori domande, non esitare a chiedermi!

Domanda 1: Ha senso iscriversi ad una sola Chiave della Felicità?

Risposta 1: Sì, può aver senso, in quanto ho ideato l’intero Ciclo in modo tale che il discorso su ogni Chiave sia autonomo e autoconclusivo rispetto alle altre Chiavi.

D. 2: Se compro una Chiave della Felicità e poi voglio iscrivermi ad altre, posso?

R. 2: Certamente, se compri prima una sola Chiave della Felicità dopo potrai iscriverti a tutte le Chiavi che vorrai:
   fino a 4 Chiavi, le acquisterai ognuno al prezzo di 30 € l’una;
   se arriverai a 5 Chiavi potrai usufruire dello sconto relativo al Pacchetto delle 5 Chiavi;
   se arriverai a 10 Chiavi usufruirai dello sconto relativo al Pacchetto delle 10 Chiavi.

D. 3: Se acquisto il Pacchetto delle Cinque Chiavi della Felicità, devo scegliere le Chiavi consecutive?

R. 3: Assolutamente no, se compri Cinque Chiavi della Felicità potrai scegliere liberamente tra tutte le Dieci Chiavi; l’ordine delle Chiavi, invece, resta invariato rispetto al programma.

D. 4: Se acquisto prima un Pacchetto con le prime Cinque Chiavi della Felicità e poi mi accorgo che vorrei anche le altre Cinque Chiavi, quanto mi costa in tutto?

R. 4: In tutto pagherai il prezzo ridotto del Pacchetto intero di tutte e Dieci le Chiavi della Felicità.

D. 5: Se acquisto il Pacchetto intero delle Dieci Chiavi della Felicità e poi non posso partecipare agli incontri live online?

R. 5: Il costo rimane invariato, in quanto il materiale fondamentale del Ciclo di Bookcoaching è costituito dai PDF e dai video che ti invierò nella tua casella di posta e che resteranno per sempre a tua disposizione.

Gli incontri live online sono l’occasione per un confronto, come se ci si trovasse al bar e ognuno raccontasse cosa ha fatto nel mese precedente.

Ricorda, inoltre, che potrai sempre partecipare alle discussioni nel Gruppo Facebook esclusivamente dedicato al Ciclo di Bookcoahing.

D. 6: Se non ho un Profilo Facebook, come faccio a partecipare?

R. 6: Per le discussioni in remoto il Gruppo Facebook è l’unico luogo di incontro, per cui ti consiglio di creare un Profilo momentaneo, anche con pseudonimo che mi comunicherai, per poter partecipare ai confronti.

D. 7: Per gli incontri live come posso partecipare?

R. 7: Ogni volta riceverai per e-mail il mio invito all’incontro, con tutti i dettagli.

D. 8: Se non ho fatto in tempo a fare tutti gli esercizi di una Chiave della Felicità ha senso che io partecipi all’incontro live relativo?

R. 8: Assolutamente sì, perché il confronto con le esperienze altrui potrebbe essere da sprone a impegnarti a fare gli esercizi.

D. 9: Se non ho letto il libro che hai consigliato?

R. 9: Non succede nulla. Le letture da me consigliate sono ulteriori strumenti per riflettere sul tema della Chiave relativa, a cui hai tutta una vita per poterti dedicare per approfondire. Come già scritto nella presentazione del progetto, nessuno è costretto a leggere ciò che consiglio, ma partecipare alla discussione sarà sicuramente utile per trarre degli spunti e avere delle notizie in più per decidere se affrontare la lettura o meno. Ti avviso, però, che si potrebbe anche parlare di elementi cruciali del libro, come anche il finale, perciò non te la prendere se ci saranno delle anticipazioni. Ricorda: non si tratta di una presentazione del libro!

D. 10: Come posso pagare?

R. 10: Potrai pagare in anticipo con bonifico bancario oppure con Paypall.

D. 11: Sono iscritto alla tua newsletter, posso usufruire di un ulteriore vantaggio?

R. 11: Certamente, se sei iscritto alla mia newsletter e hai acquistato il Pacchetto delle Dieci Chiavi della Felicità o il Pacchetto delle Cinque Chiavi della Felicità, a te oltre a tutto il resto offro 1 ora di consulenza individuale da svolgersi in qualsiasi momento!

Il Ciclo di Bookcoaching sulle Dieci Chiavi della Felicità
Viaggio verso un porto sicuro è la versione aggiornata e rivisitata di un Ciclo che avevo condotto dal vivo presso l’associazione Equi.Libri in Corvetto di Milano.

Di seguito alcune delle opinioni di chi ha partecipato:

 

“Sono Raffaella e ho partecipato a due cicli di BookCoaching tenuti da Flavia Ingrosso, grazie alla collaborazione tra l’associazione di cui faccio parte, Equi.Libri in Corvetto, e Flavia. Nel primo ciclo abbiamo affrontato le prime 5 chiavi della felicità, discutendo temi esistenziali molto interessanti con una modalità informale ma molto efficace. Gli incontri cominciavano sempre con una introduzione e una discussione e poi si procedeva a commentare almeno un paio di libri molto pertinenti all’argomento, utilizzati come spunto di riflessione o come fonte di ispirazione. Gli incontri erano molto partecipativi e aperti al confronto perciò molto spazio era dedicato allo scambio di opinioni e di esperienze personali, sempre su base volontaria. Al secondo ciclo, dove sono state affrontate le altre 5 chiavi della felicità, è stata data un’impronta più pratica e concreta; pertanto gli incontri iniziavano sempre con una serie di esercizi condotti da soli o in piccoli gruppi e poi a Flavia spettava il compito di stimolare il confronto e tirare le fila dell’incontro. Anche in questa diversa modalità i titoli scelti a supporto della discussione avevano un ruolo molto importante.
Personalmente ho preferito la modalità di conduzione del primo ciclo, perché il mio passato di universitaria mi ha lasciato la preferenza per lezioni più top-down ma entrambi i cicli mi sono serviti molto a riflettere e ad affrontare e superare limiti personali. 

Inoltre Flavia è stata molto brava, con il suo sorriso e la sua preparazione, a trasmettere tranquillità e confidenza al gruppo fino a creare un clima molto disteso e piacevole dove è stato bello anche raccontarsi e fare amicizia.

Utilizzare i libri per affrontare temi esistenziali all’interno di un gruppo è un ottimo modo per comprendere che le domande che ci facciamo sono le stesse un po’ per tutti e leggere libri e utilizzare tecniche appropriate di riflessione sono un ottimo modo per trovare le risposte. Un’esperienza che rifarei e che consiglio a tutti”.
(Raffaella Saroni)


Ricordo con entusiasmo i nostri incontri; ascoltando le esperienze di tante amiche e dalle letture dei libri proposte, ho iniziato a vedere le cose da una prospettiva differente. Alla fine del percorso ho imparato come con una buona dose di coraggio e fiducia posso cambiare le mie abitudini, fino a raggiungere una sensazione di serenità“.
(Isabella Guerrieri)


Non avevo idea di che bella esperienza potesse essere per me prendere spunto da alcune letture e leggermi dentro, con l’aiuto di una coach  esperta e delicata come Flavia ho imparato a conoscermi meglio e affrontare paure e limiti con una concretezza incredibile! Consigliatissimo!
(Veruska D’Elia)


Se penso al percorso che abbiamo fatto con te su Le chiavi della felicità sicuramente mi vengono alla mente bei momenti caratterizzati da una piacevole conduzione del gruppo e da un clima di serena condivisione.
Il tema proposto, quello della felicità, mi ha interessato particolarmente un po’ perché tutti la cerchiamo un po’ perché ho scoperto e capito che tanto si può fare per stare meglio senza sentirsi sempre in balia degli eventi. 

Punto di forza del percorso è stato il riferimento ai libri, mia grande passione, dove ho sempre cercato evasione e dove invece ho scoperto ci può essere anche spunto di riflessione per i nostri comportamenti. 
Voglio anche aggiungere che alcuni libri conosciuti in questo percorso sono tra i più belli letti in questi anni“.
(Paola Carbellano)


Può un libro cambiarti la vita? Qualcuno dice di sì. Altri dicono di no, sostenendo che un libro va visto come un’opera; e quindi quello che dobbiamo leggere è un testo fatto di frasi, parole, sintagmi e che il piacere della lettura deriva dalla bellezza del testo, dei rimandi al metatesto, dell’intreccio, della costruzione dei personaggi e dei meccanismi narrativi.

Tra le due visioni, mi piace pensare che ci sia un punto di mediazione. La narrazione è un bisogno fondamentale dell’uomo. Prima ancora del libro, c’è il racconto tramandato. Un bisogno così forte che molti studiosi concordano nel pensare che (insieme al linguaggio) la narrazione sia un vero e proprio strumento cognitivo che ha permesso l’evoluzione. 
Il racconto permette infatti di acquisire schemi di conoscenza e di rapporti di causa ed effetto e queste informazioni possono essere anche raccolte e tramandate. Da qui la costruzione dei saperi (e delle storie) di una comunità. Le narrazioni possono anche simulare, inventare, fantasticare: ovvero sia, sperimentare un altro modo di conoscere la realtà o di interpretarla.

E dunque, se la narrazione è stata fondamentale per il progresso umano, possiamo accettare che un libro sia tanto un “semplice” oggetto narrativo, quanto uno strumento di conoscenza della realtà e perché no, dell’universo interno, non meno vasto di quello esterno.

Il bookcoaching ha il merito di aver colto le potenzialità delle narrazioni e offre, attraverso i libri e la lettura, la possibilità di uno sguardo diverso sulle cose. Avere altri occhi vuol dire iniziare a cambiare. 
Ho partecipato a due corsi di bookcoaching ideati e realizzati da Flavia Ingrosso. Ciascun percorso è stata un’avventura tra le parole alla scoperta di nuove “visioni” di me stessa. Le discussioni di gruppo, guidate da Flavia, stimolavano altre riflessioni. Al di là del libro e delle parole, il viaggio era un’opportunità.

E dunque torno alla domanda con cui ho iniziato: può un libro cambiarti la vita? Credo che la risposta sia sì. A patto di essere pronti a portare con sé valigie vuote da riempire in cammino: essere aperti e leggere in modo diverso; pronti a farsi guidare attraverso le parole e i personaggi e a lasciare andare un po’ il lettore che c’è in noi per far posto, una volta tanto, all’esploratore.”

(Nunzia Picariello)


In attesa di altre…